Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | February 4, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

Naat ‘Naat’

Naat ‘Naat’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

NAAT
‘Naat’-CD
(Argonauta)
6.5/10


Nascono nel 2014 i NAAT, band made in Italy formata da membri di Antea, Lilium e Stone Smokers, triade italiana di riferimento nella scena Stoner/Doom Metal. Escono nel 2016 con il loro album di debutto omonimo. La band genovese trova il suo potere interamente nel suono. Niente voce, solo strumenti. Il loro sound è un post metal profondamente influenzato dai mantra sonori del doom e dai bassi distorti dello sludge. Atmosfere cupe e apocalittiche, che vengono spezzate da violenti intermezzi dove la chitarra sembra urlare e diventare quasi un lamento, accompagnata dalla sessione ritmica trascinata e tetra. Il disco viaggia interamente su questa sperimentazione dicotomica: momenti in cui sembra di essere in un non-luogo dall’aria rarefatta, in tracce come ‘Temo’ o ‘Bromo’ alternati ad attimi di declino in cui la band trascina l’ascoltatore in un Inferno alienato e dissociato, come nei pezzi ‘Baltoro’ o ‘Vostok’, traccia di apertura dell’album. L’album si chiude con un brano che completa l’album e lo descrive nella sua interezza: cupo, sperimentale e determinato da un totale dualismo che si interpone tra mondo dei vivi e mondo dei morti.
(Valentina Vagnoni)

Submit a Comment