Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 21, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

No Tide ‘Death Of The Sun’

No Tide ‘Death Of The Sun’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

NO TIDE
‘Death Of The Sun’-LP
(Take This To Heart / Modern Vinyl)
6.5/10


Take This To Heart Records, etichetta statunitense nota per il gran gusto e l’attenzione rivolta a un sound moderno e parecchio melodico, in collaborazione con Modern Vinyl è lieta di annunciare l’uscita del nuovo disco dei No Tide, ‘Death Of The Sun’ il cui release show è previsto però per Giugno, c’è ancora tempo. Questa indie/punk band proveniente dal lontano Nebraska arriva quindi al suo debutto con un full lenght carico di undici brani intrecciati tra armonie, ritmiche incalzanti, divertenti, un cantato che si distingue per pulizia vocale e intonazione e un pizzico di malinconia che si aggancia a sonorità già sentite. I loro brani ricordano parecchio i primi Saves The Day per quel che ricorda la struttura e la scelta delle melodie vocali e correndo attraverso periodi più attuali i The Story So Far, esempio lampante ne è l’introduzione di sole chitarre del brano ‘Sunday Morning’ subito seguita da un charleston in levare rispetto ai colpi secchi sul rullante. Nel terzo brano in ordine numerico, ‘Inverted’, salta fuori anche una chitarra acustica molto coraggiosa, anche in questo caso torna alla mente un sound già sentito, qualcosa di veramente caro all’orecchio dei molti, un sound alla The Get Up Kids e succede la stessa cosa durante l’ascolto del brano numero 6, ‘Night Cap’. E’ un disco parecchio strutturato, buona narrazione lirica, la metrica è inserita perfettamente, non dispiace per niente ascoltarli e sicuramente i più giovani apprezzeranno anche se negli ultimi tempi l’ascolto è proiettato più su introspezione e suoni grezzi, tipo Nirvana, quindi tipo Title Fight. Per la produzione del disco i No Tide si sono affidati al produttore Jay Maas già noto negli States in ambito punk rock ed hardcore per aver prodotto dischi di band come Defeater, Polar Bear Club, Transit ed è stato registrato nell’arco di due settimane all’interno del Getaway Studios di Boston. AL momento non sono contemplate date europee, nel mentre il pre-order è già attivo, a voi No Tide!
(Turi Messineo)

g8V1P5qMawMSyZA_tWH3iyMsM-oXWZ97vKWti6g9EGCwqXMoS6M-5sATKptpj6enXCLQ5i64oqXfoCzSGUQH10P9mnTzslXysMOp-Pa99aEFN-VlvKJ5KSRYCzNlOsoBYBrWEaU7-pA6EAYHtKaI-QJcn_XxepESfSf5oTM=s0-d-e1-ft

Submit a Comment