Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 7, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Obey – Spring 15

Obey – Spring 15
Salad Days

Anche per questa stagione Obey presenta la Artist Series. La Spring 15 è dedicata a Phuong Pham, artista recentemente trasferitasi a Los Angeles, ma con radici tra Baltimora e Philadelphia.

Phuong è specializzata nella lavorazione di qualsiasi fibra, nell’incisione e nel restauro di libri, utilizzando tecniche sia passate che recenti. Per la collezione Spring 15 l’artista ha richiamato gli anni ’60 e ’70 mixandoli con i ricordi degli sfondi dei suoi viaggi in giro per gli States. Si è fatta ispirare infatti dalla vegetazione della California, da anonimi negozi di donut, da diagrammi medici, da piatti dipinti a mano…
Per saperne di più: phuongxpham.com

PHUONG_PHAM-2

PHUONG_PHAM-3

PHUONG_PHAM-4

PHUONG_PHAM-5

La donna Spring 15 di Obey presenta outfit urban easy, ma con un tocco di classico. La collezione è composta da pezzi forti e molto identificativi come la giacca City Moto Suede e la Darby, ma anche da pezzi più classici come la giacca in denim Crescent e il vestito Risky Business. La collezione nel complesso presenta total look composti da abiti, felpe, denim, e pezzi coordinati di top e bottom, accessori in pelle.

211920590_SAN_1

211990592_NVY_1

211990592_NVY_2

264810594_GIN_1

264810594_PTR_1

265310590_ASH_1

265410593_PTR_1

265420591_WAN_1

ABOUT OBEY

OBEY Clothing è un brand fondato sull’arte, sul design e sugli ideali di Shepard Fairey, in arte Obey. Quello che era iniziato per Fairey con un assurdo adesivo creato nel 1989 durante gli studi presso la Rhode Island School of Design si è evoluto in una campagna di street art in tutto il mondo, diventando un acclamato movimento artistico. La campagna OBEY è radicata nel “Do It Yourself” controcultura del punk-rock e dello skateboard, ma si è anche evoluta dalla cultura popolare, dal marketing commerciale e dagli slogan politici. Fairey immerge la sua ideologia e iconografia in un auto-promozione. Con un sarcasmo pungente, rasentando la psicologia inversa, sprona gli spettatori all’imperativo «obbedite». OBEY Clothing è stata costituita nel 2001 come estensione della gamma di lavori di Shepard. In linea con le sue idee populiste, la linea di abbigliamento è diventata un’altra tela in grado di diffondere la sua arte e il suo messaggio alla gente. L’abbigliamento è fortemente ispirato al design classico militare, all’abbigliamento da lavoro, nonché ai movimenti culturali su cui Shepard ha basato la sua carriera artistica. Insieme ai designer Mike Ternosky e Erin Wignall, Shepard crea disegni che rappresentano le sue influenze, i suoi ideali e la sua filosofia. OBEY è varietà ed esperienza, pensa all’ambiente circostante e mette in discussione gli obbiettivi. Restate sintonizzati per il prossimo capitolo, la tela senza dubbio continuerà a cambiare ed evolversi. Tutto in nome del divertimento e dello spirito d’osservazione. Il mezzo è il messaggio.

Submit a Comment