Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | December 4, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

OFF! ‘Wasted Years’

OFF! ‘Wasted Years’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

OFF!
‘Wasted Years’- CD
(Vice Records)
6.5/10


Secondo full-length (se con contiamo l’e.p. d’esordio ‘First Four’) per il supergruppo punk/hardcore degli OFF!, capitanato da Keith Morris, ex-frontman di Circle Jerks e Black Flag, con Dimitri Coats (Burning Brides) alla chitarra, Steven Shane McDonald (Redd Kross) al basso e Mario Rubalcaba (Rocket From The Crypt/Hot Snakes) alla batteria. Fatte le doverose presentazioni, catapultiamoci nei venti minuti (o poco più) di questo ‘Wasted Years’, collezione di sedici schegge tanto fulminee quanto arrabbiate. Si tratta di “vecchia scuola” nel senso più letterale del termine: struttura a dir poco essenziale, testi vomitati sull’ascoltatore come scatti d’ira, giri elementari e allineati, dejà-vu che si materializzano a ripetizione nella mente di chiunque abbia ascoltato un po’ di punk primigenio nella propria giovinezza. Non ci sono abbellimenti di sorta, ammiccamenti al pubblico o intenzione di trovare una qualsiasi forma di compromesso: come la copertina disegnata (male) da Raymond Pettibon lascia intuire fin da subito, si ha a che fare con l’intransigenza di rodati leoni della scena che non la mandano certo a dire. E non possono neanche essere imputati di revivalismo o di attitudine posticcia: questo è il loro reale modus vivendi.
(Flavio Ignelzi)

Submit a Comment