Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 18, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Once Human ‘Evolution’

Once Human ‘Evolution’
Salad Days

Review Overview

3
3
3

Rating

ONCE HUMAN
‘Evolution’-CD
(earMUSIC/eOne)
3/10


Nel corso degli anni mi sono spesso imbattutto in gruppi come questo. Basta ricordare gli Arch Enemy. Puntualmente li ho evitati. Questo lo metto subito in chiaro. Quando ho letto che questi Once Human erano additati come death metal melodico, sono rimasto stupefatto. Per me i Carcass di ‘Heartwork’ sono death metal melodico. Questi tutt’al più sono deathcore, senza se e senza ma. Tra le fila troviamo Mader, già con Machine Head e Soulfly, e questo mi avrebbe dovuto far capire molte cose. Nove tracce praticamente tutte uguali, senza un minimo di spontaneità ne di ricercatezza. Il classico gruppo tirato su con la growler carina per far breccia nel cuore di qualche adolescente che litiga con i genitori e si veste tutto in nero con magari indosso una bella maglietta di quegli altri campioni che corrispondono al nome di Slipknot. Decisamente non ci siamo. Musicalmente tutto è stato già scritto e riscritto mille altre volte: i riff, gli stacchi, l’uso della voce, le parti più soft, i beat di batteria. Metti su un cd a caso di una band che si cimenta in questo filone, e li hai ascoltati tutti come per magia. Sarebbe anche ora di finirla, grazie.
(Marco Pasini)

Submit a Comment