Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | March 3, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Organ ‘Tetro’

Organ ‘Tetro’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

ORGAN
‘Tetro’-LP
(Autoprodotto)
7/10


File under: “intitolare un album in modo schietto e diretto”. Gli Organ probabilmente non amano girare troppo intorno ai concetti perché intitolando il loro ep d’esordio ‘Tetro’ ci danno praticamente uno spoiler completo di quando dobbiamo aspettarci ascoltando i cinque brani proposti dalla band nativa di Belluno, che vede tra le proprie fila ex membri di Tears|Before e gente del giro Amia Venera Landscape e Discomfort / Hobos. Ascoltare a tutto volume ‘Tetro’ ha messo a dura prova le mie cuffie nuove di zecca (echissenefrega rigorosamente tutto attaccato direte giustamente voi… per la cronaca le cuffie hanno perso!) a colpi di frequenze basse e assassine che cadenzano in modo spietato il doom degli Organ, capaci di ricamare un incedere sulfureo e disperato con interessanti sfuriate chitarristiche (cfr. la conclusiva e dirompente ‘Enuma Anu Enlil’) che non lasciano prigionieri. La voce straziante che sbuca fuori a tradimento inasprisce ulteriormente i toni e completa un quadro parecchio intrigante e perfetto candidato per soundtrack delle prossime serate autunnali/invernali. ‘Tetro’ riesce a convincere in un campo affollato di contender grazie ad una schiettezza e integrità davvero invidiabile: da non ascoltare a cuor leggero!
(Davide Perletti)

Submit a Comment