Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | February 3, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

PBR Streetgang ‘Late Night Party Line’

PBR Streetgang ‘Late Night Party Line’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

PBR Streetgang
‘Late Night Party Line’-CD
(Skint)
7.5/10


PBR Streetgang è una sigla dietro la quale agiscono da molti anni B. Bradberry e T. Thorpe, entrambi dj molto conosciuti ma eccoli, dopo un accurata ricerca che negli anni ha influenzando anche i loro stili, finalmente al loro debutto ‘Late Night Party Line’. Fin dalla prima traccia è tutto un intagliare e rendere originale un suono che viaggia a strati. Si comincia a scendere come in un’ipotetica scala con l’ipnotica e luccicante ‘I Left My Heart’. Base esotica e tastiere grooving introducono ‘Montu’, è un paradosso quando ad insinuarsi ci sono lontani rimandi cinematici e perle di fascino house, come una cascata di note nei rave anni‘90, una bomba che si innesca producendo continue magie per 6’ 28”. Chicca clamorosa ‘Everything Changes’ con Mattie Safer dei Rapture alla voce, è una scossa funk deragliante, una gemma che si schiude nella bocca sul refrain geniale! Ottime cose anche con ‘Ferric’, dove Danielle Moore dei Crazy P traduce, in brividi sensuali, una linea melodica da incorniciare! Impossibile non citare ‘Human Being’ che racchiude tutto il sapere dei PBR Streetgang, che con sapienza e raffinatezza sfornano un tappeto sonoro ammaliante sul quale si distende e si allunga la voce Lilly Juniper. ‘Late Night Party Line” è un piatto prelibato, cucinato con molti ingredienti e spezie pregiate e che è indirizzato a palati raffinati e curiosi. Concept e artwork di copertina a cura dell’artista James Harvey già a lavoro con DC e Image Comics.
(Giuseppe Picciotto)

Submit a Comment