Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 18, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Primal Attack ‘Humans’

Primal Attack ‘Humans’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

PRIMAL ATTACK
‘Humans’-CD
(Hellxis Records)
7/10


Portogallo, Brasile e ci si sente un pò orfani dei Sepultura. Che, apparentemente, sono la base di partenza dei Primal Attack, poi sviluppata (esattamente come fecero i Seps nel passaggio a ‘Chaos AD’) su trame decisamente più hardcore. Eccoci nuovamente: la congiunzione tra thrash, post thrash e hardcore. La genesi di ciò che abbiamo definito, sul finire degli anni ’90, post metal. Ebbene, i Prima Attack non sembrano gli ultimi della lista e, seppur in un genere assolutamente prevedibile non tanto per mancanza della band, ma per saturazione del concetto di post metal, se la cavano egregiamente. Soprattutto, i ragazzi appaiono convinti. Convintissimi. Sono Post Panteriani di lusso, se accettate il neologismo. Tra gli stacchi di ‘Vulgar Display Of Power’ in ‘Despise You All’, e le rasoiate slayeriane di ‘Time To Reset’, c’è sinceramente di che divertirsi. Sottolineo: niente di nuovo sotto il sole, ma tanta voglia di farlo. E a volte le motivazioni superano i limiti creativi. Come in questo caso.
(Mario Ruggeri)

Submit a Comment