Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 19, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Primitive Man ‘Scorn’

Primitive Man ‘Scorn’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

PRIMITIVE MAN
‘Scorn’-CD
(Relapse)
6.5/10


Suggellano il loro sodalizio i Primitive Man e la Relapse, con la ristampa del debutto autoprodotto del gruppo americano, realizzato poco meno di un anno fa. E sono convinto che la Relapse abbia, in prospettiva, alcune modifiche da apportare all’architettura sonora dei Primitive Man stessi che, così, sono sinceramente un po’ troppo scontati. Registrato con l’ausilio del produttore di Cobal e Cephalic Carnage, in realtà ‘Scorn’ non è altro che il meccanico stomp drone che ormai abbiamo metabolizzato come musica consueta e non desueta. E terminato l’effetto sorpresa, non bastano urla, tagli depressive doom e riff infiniti a rendere un disco eccitante. Il limite dei Primitive Man è proprio questo: la fantasia o, quanto meno, una visione particolare, diversa. Speriamo nel prossimo futuro.
(Mario Ruggeri)

Submit a Comment