Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 21, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Reviews update

THIS IS HELL
‘Black Mass’-CD
(Rise)

Come la scuola hardcore newyorkese vuole, anche i This Is Hell fanno parte di quella frangia di band che per rendere al meglio devono essere piazzate su di un palco, il resto fa da contorno. La loro discografia non ha mai evidenziato picchi di rendimento, loro viaggiano stabili su livelli medio alti, tanto poi quando c’è da fare sul serio si fanno sempre trovar pronti. Il nuovo ‘Black Mass’ è il classico lavoro dove il testosterone è a livelli sopra la norma, che pesta duro dall’inizio alla fine e che (fortunatamente) non concede spazio a diavolerie di ultima generazione. Il suono è crudo e grezzo quanto basta, la struttura si è fatta ancor più metal oriented che in passato (ascoltatevi il primo minuto della titletrack, sembra di avere a che fare con una thrash metal band) e a chiudere in bellezza l’inconfondibile Travis Reilly che da bravo urlatore rende ancor più schizofrenico il prodotto finale. Insomma un disco alla This Is Hell per intenderci, forse meno diretto rispetto ai suoi predecessori (la scelta di evitare breakdown premia la volont

Submit a Comment