Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | October 3, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

RifiutoHc/Estampido Hardcore ‘S/T

RifiutoHc/Estampido Hardcore ‘S/T
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

RIFIUTOHC/ESTAMPIDA HARDCORE
‘S/T-CD
(Autoprodotto)
7.5/10


Altro giro altra corsa. Questa volta la mia casella email riceve il nuovissimo split tra i torinesi RifiutoHc e i paraguaiani Estampido Hardcore. Uno split all’insegna del punk hardcore più genuino, lontano eoni da quelle pose macho con tatuaggi fiammeggianti in bella vista, abbigliamento da 500 e passa euro, ragazzine finto pin up con la bandana che conoscono tra sì e no 4 gruppi e poi fanno le esperte ahahahaha. Qui si parla di do it yourself, di gente che oltre a suonare vuol comunicarci anche qualcosa. I RifiutoHC si incanalano nella tradizione della Torino Hardcore, quella che ci ha regalato gruppi come Negazione, Nerorgasmo, Blue Vomit e compagnia bella. Hardcore old school suonato con ferocia e con totale abnegazione, frutto di passione e coerenza senza compromessi. Schegge impazzite con testi che trattano di oppressione. Decisamente hardcore, molto hardcore così come lo intendo io e come deve essere. Seguono a ruota gli Estempida Hardcore, dal Paraguay. Anche qui bordate di ruggente hardcore old school, cantato in lingua madre. Musicalmente molto simile ai RuggineHC, forse solo un po’ più veloci. I testi purtroppo non li ho capiti visto che non conosco la loro lingua, ma ad orecchio posso dire che trattano argomenti cari ai RifiutoHC, focalizzandosi sulla situazione del loro paese. In conclusione uno split decisamente azzeccato. Se cercate le radici vere di questo suono, zero metal, zero attitudine da poser, ascoltatelo. Chissà che non vi aprano nuovi orizzonti.
(Marco Pasini)

Submit a Comment