Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 6, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Ringworm ‘Bleed’

Ringworm ‘Bleed’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

RINGWORM
‘Bleed’-EP
(Relapse)
7/10


Stanno tornando. Non vi sentite emozionati? I pesi massimi dell’Hardcore americano, la leggenda di Cleveland, coloro i quali hanno veramente contribuito a metallizzare l’hardcore o, girando il concetto, di hardcorizzare il metal. Sono tornati e sono tirati a lucido. Lo garantisce la Relapse che rilancia la band, prossima (inizio 2014) a tornare con un disco e un tour mondiale. Imperdibile. Tre brani in 10”, sciabolate, manate in faccia. Non so voi, ma io per una canzone come ‘Bleed’ ci impazzisco. Stacchi centrali, voce esasperata, chitarre a muro. Insomma la formula magica. Ne vogliamo di più. lI vogliamo subito. Relapse muoviti, dacci il full lenght. Qui abbiamo bisogno di Hardcore.
(Mario Ruggeri)

Submit a Comment