Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 25, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Roots Of Pain ‘Countdown To Armageddon’

Roots Of Pain ‘Countdown To Armageddon’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

ROOTS OF PAIN
‘Countdown To Armageddon’-CD
(Memorial Records)
7/10


In un periodo in cui si tende a emulare la band cool di turno c’è ancora qualcuno che pare interessato al buon death/thrash metal vecchia scuola. Fortunatamente dico io. Nello specifico stiamo parlando dei Roots Of Pain, giovane combo emiliano che di recente ha rilasciato ‘Countdown To Armageddon’, album diretto negli intenti e fedele alla scuola heavy anni ’80. Avvicinarsi a questa tipologia di musica oggi come oggi potrebbe essere
considerato un azzardo, cosa che invece non è vista la determinazione dei nostri nel dare vita a un lavoro d’impatto e ignorante al punto giusto. Concentrati tutti gli sforzi su un concept ormai abusato come quello della profezia Maya che voleva la fine del mondo per lo scorso dicembre, i Roots Of Pain sono stati poi bravi nel costruirci attorno un muro sonoro che ponesse in risalto il cantato (o per meglio dire il growl). Il risultato finale sono dieci canzoni dure e pure come da tradizione, dai riff che portano in auge la scuola black metal nordica e che lasciano alla sezione ritmica il compito di riportarci di tanto in tanto ai giorni nostri attraverso qualche breakdown che sinceramente avrei evitato fossi stato in loro. Seppur scolastici in alcune situazioni i Roots Of Pain hanno dalla loro la giovane età, cosa che gli permetterà di crescere e trovare una strada ancor più stabile sulla quale muoversi senza indugi. Al momento quindi un bel 7 meritato, ma già dal prossimo disco vogliamo che le idee siano ben più chiare, evitando magari scomode citazioni nella bio (vedi Parkway Drive, band lontana anni luce dal loro stile).
(Arturo Lopez)

Submit a Comment