Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | December 4, 2020

Scroll to top

Top

One Comment

Second Youth ‘Dear Road’

Second Youth ‘Dear Road’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

SECOND YOUTH
‘Dear Road’–LP
(Indiebox Music, Demons Run Amok)
7/10


È prevista per il 9 marzo l’uscita di ‘Dear Road’, il primo full lenght dei Second Youth, band a cinque che si divide a metà tra la calda terra di Sardegna e la cupa UK. Dopo aver debuttato nel 2015 con l’EP ‘Glass Roof’ per Anchor Aweigh, era necessaria una prova decisa sulla lunga percorrenza. Ed ecco quindi dieci pezzi che molto hanno da tributare all’hardcore punk fine anni’90 e primi 2000. Qui i Rancid sono la prima ispirazione ed il primo amore, aggiungendo il tiro di band come gli Ignite. Il cantato è volutamente ispirato a Tim Armstrong però con personalità e punte di GG Allin sobrio e sgrezzato, la produzione è pulita e l’orecchiabilità risulta essere una delle ricerche principali: non mancano singoli trainanti come ‘Friday Night’, potente open track, e ‘This City’, passando anche per momenti ska (‘1992’) e a ritmi più rilassati (‘Boots And Mohicans’), chiudendo con la title track messa come ballatona finale. Per i Second Youth è un lavoro convincente, propiziatorio di un promettente futuro per la band, o almeno è quello che ci si auspica per loro.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

Comments

Submit a Comment