Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 26, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Seditius
 ‘Misplaced’

Seditius
 ‘Misplaced’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

SEDITIUS
‘Misplaced’-EP/Digital”
(Rancore Records)
8/10


I Seditius, Ribellione dalla brianza, offrono in free download il loro nuovo corposo EP di sette pezzi, che fa da seguito a quel ‘Carne Da Macello’ che aveva convinto molti nel 2010 grazie all’ottimo mix di rock, blues, stoner e attitudine skate-punk/hardcore. In ‘Misplaced’ si ritrovano tutti questi elementi, ma dosati in maniera leggermente diversa; incontriamo infatti suoni più garage/lo-fi, quindi un po’ meno aggressivi, che spesso e volentieri sono accompagnati dal suono metallico di un organo Hammond. Lo stile è più raffinato, le parti blues e rock and roll sono ricche, ben calibrate e protagoniste, preservando l’energia espressa in passato dalla band. ‘A Radical Blues’ è forse il brano in cui meglio si riconoscono tutte le influenze e le nuove tendenze dei Seditius, in questo caso molto vicini ai migliori At The Drive In. La cura dei dettagli salta subito all’occhio e non fa che esaltare l’atteggiamento divertito ma assolutamente ben studiato di questo EP. Musica di qualità, dalle ritmiche molto coinvolgenti, con le parti cantate ancora più grezze e ruvide a completare un quadro che promette live spettacolari, e che di certo fa emergere uno stile marcato ed eccellente.
(Francesco Banci)

Submit a Comment