Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | December 4, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Sfera/Terapia Dell’Odio/Time For Nothing ‘Split’

Sfera/Terapia Dell’Odio/Time For Nothing  ‘Split’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

SFERA/TERAPIA DELL’ODIO/TIME FOR NOTHING
‘Split’-CD
(Autoprodotto)
6.5/10


Un 7’ split con tre band per tre brani a testa. Si parte con i savonesi Sfera, artefici di un hardcore che morde, che ha piedi ben saldi in una pasta fatta di bassi rocciosi con tempi stile NYHC, e una voce che taglia ricordi di memoria NEGAZIONE/ATESTABASSA. I Terapia Dell’Odio, da Sanremo, mischiano le carte e ne esce fuori un concentrato di tensione emotiva davvero notevole, che rivela una matrice post-hc marchiata da sferriate metal. I testi viscerali e introspettivi bene si adattano a suoni che, a volte, la voce non riesce a mettere a fuoco appiattendosi su uno stile usurato. Da Ventimiglia, infine, i Time For Nothing, pieno american style anni‘80, una band che, pur riproponendo clamorosamente un hardcore punk con punti fissi come NFAA ma anche certi giri SS Decontrol, rinfresca l’aria e in pochissimi (una manciata) minuti ci si accorge di averne ancora bisogno e, forse necessariamente, è venuto il momento di ritornare alle origini per risanare un genere che ormai annaspa in una palude.
(Giuseppe Picciotto)

Submit a Comment