Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | March 3, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

SHIP THIEVES / RECONCILER ‘SPLIT

SHIP THIEVES / RECONCILER ‘SPLIT
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

SHIP THIEVES / RECONCILER
‘Split’-7”
(A-F Records)
7/10


Due gruppi di zona Gainesville con ex membri di celebri gruppi di Gainesville che mi vedo bene suonare al prossimo The Fest di Gainesville. Nei Reconciler ci trovate Derron Nuhfer, ex sassofonista dei Less Than Jake (e pure collaboratore degli Ship Thieves in un’altra loro incarnazione), traslocato al basso e ad Atlanta e già accasato su A-F Record col precedente ‘Set Us Free’. La loro ‘Push To Break’ attacca come un pezzo degli All, vi direi anche Big Drill Car se volessimo scavare ancor più negli anni ’90 e spinge alla Descendents in qualche momento. Sono nel periodo in cui apprezzo la sintesi e i suoi quattro minuti mi paiono già troppi. Negli Ship Thieves, ben rodati su No Idea Records, c’è invece Chris Wollard degli Hot Water Music e sono loro a meritare il mio voto di preferenza per la rabbiosa ‘Nothing Now’, un piccolo ma gradito numero post hardcore che può ricordare ‘Ruts’, il pezzo più serrato del bel ‘No Anchor’ che fecero nel 2016.
(Marco Capelli)

Submit a Comment