Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 20, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Sick Of It All ‘Wake The Sleeping Dragon’

Sick Of It All ‘Wake The Sleeping Dragon’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

SICK OF IT ALL
‘Wake The Sleeping Dragon’-LP
(Century Media)
6/10


Nuovo album per i Sick Of It All da New York City. Inossidabili e inarrestabili, i nostri continuano come carri armati a portare il verbo hardcore nel mondo. Tour su tour, festival e posti piccolissimi, niente e nessuno li può fermare. Certo, un altro Just Look Around ce lo possiamo tranquillamente scordare, ma si lasciano ancora ascoltare. Questo Wake The Sleeping Dragon prosegue un po’ la via tracciata con il precedente Last Act Of Defiance: meno crudezza, più melodia e più anthem da cantare a squarciagola. Un percorso cominciato nel lontano 1994 con Scratch The Surface, e proseguito negli anni a venire fino a giungere ad oggi. La velocità in molti casi ha lasciato spazio a mid tempo dal sapore stradaiolo, con riferimenti all’oi! e cori massicci fatti apposta per essere cantati dai ragazzi e ragazze accorsi per vederli. Musicalmente i nostri si sono ulteriormente affinati, includendo massicce dosi di melodia. Personalmente mi è piaciuto di più il già citato Last Act Of Defiance, ma con questo potrebbero allargare ancora di più la propria base di fan… Onesti.
(Marco Pasini)

Submit a Comment