Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 10, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Siege Stompers ‘S/T’

Siege Stompers ‘S/T’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

SIEGE STOMPERS
‘S/T’-DEMO 2015
(Autoproduzione)
7/10


Torna a tremare la nostra Bologna preferita. La Bologna dell’ Isola Nel Kantiere, la Bologna dei Nabat, la Bologna di Atlantide Occupata, la Bologna che più ci piace, quella del punk hardcore fatto alla vecchia, old school, senza stravolgimenti! I Siege Stompers nascono qualche mese fa, dentro la band sgambettano Frenz e Noise, già insieme all’interno dei collettivi del vecchio ma forte Lazzaretto Occupato. Noise ha poi fatto parte di quella breve formazione punk che abbiamo visto sui palchi in giro per l’Italia per un periodo e che abbiamo conosciuto con il nome di P2P38, Frenz invece, insieme al chitarrista dei nuovi Siege Stompers aveva condiviso un’altra band, gli Isolamento, qualcosa forse li ricorderà. Che dire, sono quattro brani, da consumare in un’unica tirata, veloce e indolore. Sembra di essere tornati negli anni ’80, ma non i nostri anni ’80, quelli degli States. Cro-Mags, Negative Approach, SSD, Slapshot… che botta ragazzi! Boots e scarpe da ginnastica ai piedi, gomiti alti e via a scalciare sotto al palco da un lato all’altro senza sosta. La voce è aggressiva, la metrica è veloce anzi fulminea, stridula e diretta come il graffiante suono della chitarra. Consigliatissimi questi Siege Stompers che hanno già debuttato e che rivedremo a breve, esattamente il 19 Settembre a Rimini sul palco della decima edizione del DIY Festival del Spa Grotta Rossa. A voi Siege Stompers.
(Turi Messineo)

Submit a Comment