Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 30, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

‘Stadio – Street Players’: la più grande jam di writing mai vista in Italia

La più grande jam session di writing mai vista in Italia e un libro sulla storia della graffiti art in free download

Una notte intera per dipingere oltre 1.000 metri di muro durante la notte bianca di San Siro del 2 settembre 2011. L’associazione artistica e culturale Stradedarts con il patrocinio del Ministero della Gioventù e il Comune di Milano, ha infatti dato vita ad un evento senza precedenti, destinato a rimanere della storia del writing italiano sia per il numero di artisti coinvolti che per la lunghezza degli spazi dipinti. Le mura di cinta e i tunnel interni del complesso costituito dallo stadio di San Siro di Milano – uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi del mondo – e dall’adiacente Ippodromo del Galoppo si sono così trasformati in un irripetibile capolavoro urbano a cielo aperto. Oltre 250 writer e street artist delle migliori crew italiane e importanti nomi internazionali si sono esibiti fino all’alba in performance di writing dal vivo davanti agli occhi stupefatti di passanti e spettatori, dipingendo fino all’ultimo metro delle mura interne ed esterne allo stadio. In particolare, le 12 crew che hanno fatto la storia del writing a Milano come THP, TDK, 16K, CKC e molte altre hanno dipinto i 12 ingressi della cosiddetta Scala del calcio italiano, interpretando con il loro stile i successi di Inter e Milan e il mondo del calcio in generale. Il muro dell’ Ippodromo del Galoppo di viale Caprilli, lungo circa 1 km e dedicato al tema dello Sport, con particolare occhio di riguardo per l’Ippica, è invece stato affidato alla creativit

Submit a Comment