Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 29, 2022

Scroll to top

Top

One Comment

Stand Atlantic ‘Pink Elephant’

Stand Atlantic ‘Pink Elephant’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

STAND ATLANTIC
‘Pink Elephant’-LP
(Hopeless)
7/10


A due anni da ‘Skinny Dipping’ e poco più dall’uscita dell’ep ‘Sidewinder’ per Rude Records arriva il secondo disco degli australiani Stand Atlantic per Hopeless e, sia per la presenza di Bonnie Fraser al microfono che per l’impostazione dei pezzi, i nomi più immediati per parlarne sono Paramore e Tonight Alive. Rock alternativo con tracce di pop punk o viceversa se volete e una band che quando scrive singoli (‘Shh’ in primo luogo, ‘Jurassic Park’) lo fa molto bene, mantenendo alta l’energia e divertendo, entrambe qualità che in questo ambito musicale non mi sembrano ormai scontate. Buona parte degli undici pezzi resta su coordinate simili, c’è la consueta coppia di lenti (‘Drink To Drown, ‘Silk Satin’) e soprattutto c’è una produzione davvero ruffiana e adeguata che, complice qualche inserto di elettronica, rende ‘Pink Elephant’ commercialmente molto moderno e appetibile.
(Marco Capelli)

Comments

Submit a Comment