Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 22, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Steel Panther – Il nuovo album ‘All You Can Eat’

Steel Panther – Il nuovo album ‘All You Can Eat’
Salad Days

Gli Steel Panher, il gruppo più caldo del Sunset Strip, sono pronti a tornare con il proprio terzo album in studio, ‘All You Can Eat’.

Questo capolavoro di dodici brani è in uscita il prossimo 1° Aprile su Open E Records via Kobalt Music Group. Il disco è ora disponibile per il pre-ordine su tutti gli store digitali. Dal riff acustico di ‘Pussywhipped’ che apre l’album fino all’ultimo accordo di ‘She’s On The Rag’ è chiaro che gli Steel Panther sono in forma smagliante. Canzoni come ‘Gloryhole’, ‘Gangbang At The Old Folks Home’ e ‘BVS’ mettono in mostra la loro incredibile tecnica così come la capacità di scrivere canzoni memorabili e a tratti persino educative. Il gruppo, che comprende Michael Starr alla voce, Satchel alla chitarra, Lexxi Foxx al basso e Stix Zadinia alla batteria, si è costruito una fama mondiale come una delle band più divertenti di oggi. Il primo singolo dall’album, ‘Party Like Tomorrow Is The End Of The World’, è stato pubblicato a Novembre insieme a un video pieno zeppo di star diretto da Rob Riggle, e a oggi ha ottenuto oltre 660.000 visualizzazioni.

‘All You Can Eat’ è stato prodotto da Jay Ruston, già in passato al lavoro con gli Steel Panther per i due album precedenti, che solo in UK hanno sorpassato le 100.000 copie vendute ognuno. Gli Steel Panther saranno all’Alcatraz di Milano il prossimo 5 Marzo per una data unica in Italia.

‘All You Can Eat’ tracklist:

1. Pussywhipped

2. Party Like Tomorrow Is The End Of The World

3. Gloryhole

4. Bukkake Tears

5. Gangbang At The Old Folks Home

6. Ten Strikes You’re Out

7. The Burden Of Being Wonderful

8. F@#king My Heart In The Ass

9. BVS

10. You’re Beautiful When You Don’t Talk

11. If I Was The King

12. She’s On The Rag

2/4 Groningen, Holland De Oosterport

2/6 Munich, Germany Tonhalle

2/7 Stuttgart, Germany LKA

2/8 Luxembourg, Luxembourg Den Atelier

2/10 Neu-Isenburg, Germany Hugenottenhalle

2/11 Cologne, Germany Live Music hall

2/12 Hamburg, Germany Grosse Freiheit 36

2/14 Copenhagen, Denmark Amager Bio

2/15 Gothenburg, Sweden Trädgår’n

2/16 Stockholm, Sweden Münchenbryggeriet

2/17 Oslo, Norway Sentrum Scene

2/19 Tampere, Finland Pakkahuone

2/21 St. Petersburg, Russia Cosmonaut

2/22 Moscow, Russia Teatr Club

2/24 Warsaw, Poland Proxima

2/25 Berlin, Germany Huxleys

2/26 Prague, Czech Republic Lucerna Music Bar

2/27 Brno, Czech Republic Semilasso

3/1 Bratislava, Slovakia Majestic Music Club

3/2 Graz, Austria Orpheum

3/4 Zurich, Switzerland Komplex

3/5 Milan, Italy Alcatraz

3/7 Barcelona, Spain Razzmatazz 2

3/8 Madrid, Spain Palacio de Vistalegre

3/10 Toulouse, France Le Bikini

3/11 Paris, France Bataclan

3/12 Tilburg, Holland 013

3/14 Lincoln, United Kingdom Engine Shed

3/15 Wolverhampton, United Kingdom Civic Hall

3/16 Manchester, United Kingdom Apollo

3/18 Newcastle, United Kingdom Academy

3/19 Glasgow, United Kingdom Academy

3/20 Sheffield, United Kingdom Academy

3/22 Cambridge, United Kingdom Corn Exchange

3/23 Bristol, United Kingdom Academy

3/24 Nottingham, United Kingdom Rock City

3/26 London, United Kingdom Brixton Academy

Per lungo tempo gli Steel Panther sono stati il segreto meglio mantenuto del rock: una leggenda di culto della scena di LA. Negli ultimi anni, grazie al successo dei due album (entrambi sono entrati al #1 della Billboard Comedy Album Chart) e dei concerti, il gruppo ha cominciato a raccogliere consensi decisamente più estesi. Fra gli ospiti che hanno raggiunto gli Steel Panther sul palco troviamo leggende come Steven Tyler degli Aerosmith, Paul Stanley dei KISS, Corey Taylor degli Slipknot, Tom Morello dei Rage Against The Machine/Audioslave, Chester Bannington dei Linkin Park e i Green Day, solo per citare i più famosi.

www.steelpantherrocks.com

Submit a Comment