Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | March 28, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Stick To Your Guns + Deez Nuts + Trash Talk + Being As An Ocean @ Live Forum, Assago (MI) – recap

Stick To Your Guns + Deez Nuts + Trash Talk + Being As An Ocean @ Live Forum, Assago (MI) – recap
Salad Days

Una serata per amanti dell’hardcore punk in varie salse quella al Live Forum di Assago (MI). Si parte relativamente presto, apertura cancelli alle 8 con i Being As An Ocean che attaccano a suonare alle 8.30 davanti a quella fetta di pubblico che si trovava sul posto ancora prima dell’apertura, impaziente di cantare assieme a Joel Quartuccio e soci. Una scaletta relativamente breve, con pezzi tratti da entrambi i dischi, pezzi emozionali e pieni di passione che la band trasmette ai presenti. Successivamente salgono sul palco i Trash Talk, si sa che i quattro californiani non amano le transenne quindi come prima cosa il frontman Lee Spielman le supera e rimane per tutto il concerto in mezzo al pubblico. Forse per gli ascoltatori l’assenza di melodie o ritornelli catchy era fuori target, ma anche con qualche perplesso lo show è puro inferno e si conclude con Lee che incide col microfono il logo della band sui muri del Live Forum. Si ritorna ad un hardcore più moderno con gli Stick To Your Guns che prendono il palco, i cinque capitanati da Jesse Barnett eseguono una selezione di brani tratti dai loro dischi su Sumerian Records, e non perdono occasione tra un pezzo e l’altro di rimarcare le stesse tematiche che usano nei brani come il libero pensiero, la volontà personale, il brainwash dei media e dei potenti. La serata si conclude con il rap metalcore dei Deez Nuts: la doppia coppia Melbourne / NYC tira fuori tutto il meglio degli ultimi quattro dischi, sui quali il pubblico può scatenarsi accalcandosi sulle e cantare assieme a JJ Peters e soci (chissà se mentre urlano i cori più famosi si ricordano che son stati presi in prestito ai vari Black Moon, Dr. Dre, Wu Tang Clan…). In definitiva una serata con le bands che han fatto appieno il loro dovere, portando uno show potente e di qualità, l’affluenza del pubblico è stata buona anche se in realtà per un evento simile ci si poteva aspettare una vera calca, non lasciateveli sfuggire la prossima volta che passano in Italia.

4

6

7

9

12

20

21

22

23

24

25

28

29

30

31
26

(Txt by Marco Mantegazza; Pics by Arianna Carotta)

Submit a Comment