Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 24, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

TERMINAL BLISS ‘BRUTE ERR/ATA’

TERMINAL BLISS ‘BRUTE ERR/ATA’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

TERMINAL BLISS
‘Brute Err/ata’-EP
(Relapse)
8/10


10 tracce caotiche, distipiche e che descrivono fedelmente i tempi bui che gli Stati Uniti d’America stanno vivendo. Non che noi dall’altra parte del globo stiamo meglio, comunque. Formatisi da band come Mammoth Grinder e Suppression, giungono a questo Ep dopo solo cinque prove in sala, la prima delle quali fatta il 20 gennaio dello scorso anno. Ci troviamo di fronte ad una band che pesca il suono e l’attitudine dei Born Against, Gauze, Void, Crass, Negative Approach, Disrupt, Necros, Crossed Out, Disclose con lo spettro che aleggia sullo sfondo dei Black Flag piu’ virulenti. I testi parlano del sistema sanitario americano, di disuguaglianza e dello schifo assoluto nel quale il loro paese natale si e’ immerso sempre piu’ profondamente. Ripeto, non che noi dall’altra parte del globo abbiamo nel frattempo nuotano in acque piu’ limpide. Martellanti e strazianti, ci prendono per mano e ci danno il benvenuto in questo appena nato 2021, senza speranza alcuna…
(Marco Pasini)

Submit a Comment