Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 26, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

The Decline ‘Resister’

The Decline ‘Resister’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

THE DECLINE
‘Resister’-LP
(Pee)
6.5/10


Direttamente dalla lontanissima Australia, ecco i The Decline giunti al terzo album, ‘Resister’. Procediamo per gradi: questi giovani australiani, insieme dal 2006, vengono accalappiati dalla Pee Records già nel 2011 con l’uscita del loro secondo album intitolato ‘Are You Going To Eat That’ ecco, qui in Italia l’etichetta è abbastanza conosciuta e per scoprirne il perché basta fare due nomi fondamentali: nel 2009 veniva pubblicato il fantastico ‘All The Plans We Made Are Going To Fail’ dei famigerati Strength Approach e nel 2011 ‘Sparks Against Darkness’ dei super melodici e tecnicissimi Jet Market, non proprio due dischi qualsiasi. Tornando ai nostri The Decline: il nuovo disco, ‘Resister’, è uscito lo scorso Giugno. Sono tredici i brani all’interno e suonano con una fluidità niente male. Attenzione però, è un sound per amatori di Bodyjar e Frenzal Rhomb quello della band australiana, che dimostra ad ogni modo di saper creare un atmosfera punk rock classica in grande stile, senza sbavature. Durante l’ascolto la voce ricorda nell’immediato quella dei Teenage Bottlerocket e la costruzione dei pezzi ammorbidita da suoni di chitarra parecchio melodici ma grintosi allo stesso tempo, ha quel non so che di Anti-Flag. Sono giovani e dai video che si possono facilmente trovare in giro per il web si nota quanto riescano a divertirsi con la loro musica tra live e video clip ufficiali. Il disco è acquistabile in diverse versioni, Lp, Cd, Digital distribution. Al momento la band è impegnata nei preparativi per il prossimo tour Inglese che partirà esattamente l’8 Agosto da Nottingham, tour che li vedrà in affiancamento a band del calibro di MDC, Darko (band fuori in Italia per Noreason Records) e per l’appunto, Teenage Bottlerocket! Per gli amanti dello skate punk classico Millencolin / 88 Fingers Louie style, eccovi i The Decline in tutta la loro freschezza.
(Turi Messineo)

BMfsT-Sce1aIPSeLEMtaVvhHA8N-hp2NkyyrEUrWlvzMAiP0Jo-XBE6qDbVq66wIPVwU6IdfrUZFHJ2D3SWSkZAhJ-VOoA3DPJjKN0TE7GkiZNu8DDId9TSxWilMPzZTz9D1pu1cHQuaJ4I_ESt6h5pjVzji2vNsZg8QKLc=s0-d-e1-ft

K8Rs5Jhpe6e4EENL1bu5UAyEtEz1aguT8YByMFtBuYtfTx6CrHffOsMRfkMHNuXKE6BjJvix4vXKKkpjIaj4xZYKY9F9N3s-CgPF1dqgrc2ydGwFngCA8U-mKyoXUQj0VvAMsKz4A1SCHlW8Ht_mce8Z0NvljPvCDr6vO30=s0-d-e1-ft

Submit a Comment