Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 5, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

The Gaslight Anthem ‘Get Hurt’

The Gaslight Anthem ‘Get Hurt’
Salad Days

Review Overview

4.5
4.5
4.5

Rating

THE GASLIGHT ANTHEM
‘Get Hurt’-LP/Digital
(Virgin/Universal)
4.5/10

Il titolo è ciò che di più azzeccato i Gaslight Anthem hanno messo in questo nuovo disco, perché espone chiaramente cosa significa sorbirsi le quindici tracce della versione deluxe di ‘Get Hurt’, cioè Farsi Male. Una band vecchia dentro che ha la pretesa di vestire abiti rock stropicciati per poi rivelarsi al pubblico come la brutta copia di Bruce Springsteen. Con ‘Get Hurt’ i Gaslight Anthem perdono definitivamente quella ruvidità che li rese più moderni di oggi ormai diversi anni fa, a favore di un sound cristallino, patinato, mainstream. La produzione del disco è esagerata, e sotto le innumerevoli tracce sovrapposte resta ben poco di cui godere, se non si è un americano medio, bianco, protestante, gran bevitore. Un’involuzione che potrebbe però rendere ‘Get Hurt’ un buon regalo da fare a vostra madre, purché non sia giovanile ed ascolti solitamente roba tosta.
(Francesco Banci)

q9DF6UTyu-Zx58UXrjtLN-fnL_BmH9un_-1bPRAGs9vbLf0ZLpvD5BnYdT-YF6IMKmec-WqvIeDq1kMaoI-BC_KO22KO3PHP6tD0X_FO0niWkr7SSWJiS6g-oDFBpBBoUMYgfQ8SYwmS2PUM7qMOBK4H7K34FqmpUN8n2w=s0-d-e1-ft

Submit a Comment