Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | March 30, 2020

Scroll to top

Top

One Comment

The Menzingers ‘Rented World’

The Menzingers ‘Rented World’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

THE MENZINGERS
‘Rented World’–LP
(Epitaph Records)
6/10


È in uscita il prossimo 22 Aprile ‘Rented World’, il nuovo lavoro dei The Menzingers, band punk/alternative rock sotto contratto con la Epitaph. Arrivati con questo ormai alla quarta uscita, ‘Rented World’ segue l’ottimo ‘On The Impossible Past’ del 2012 ed era lecito farsi delle aspettative su questo album, anche se riconosco che non è facile superarsi ogni volta. ‘Rented World’ non riesce a dare quella spinta in più, seppur i pezzi ci siano e siano per larga parte validi e ben calibrati, come ad esempio la track di apertura ‘I Don’t Wanna Be An Asshole Anymore’, ultra radio-friendly, e come pure ‘Bad Things’, anche se procedendo con l’ascolto si nota qualche indecisione di troppo e la tensione non viene mantenuta e serve un pezzo decisamente più punk come ‘The Talk’ per sollevare il morale. ‘Rented World’ non è un brutto disco, anzi, probabilmente è sopra la media di molti altri lavori, sia come composizione che per testi, ma risente in modo inevitabile delle speranze che dopo ‘On The Impossible Past’ mi ero fatto e che riponevo in questo lavoro. Occasione mancata.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

Comments

Submit a Comment