Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 22, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

The Undertones – 13 Aprile Bologna, 14 Roma, 15 Milano

Grinding Halt Concerti presenta:
The UNDERTONES tour:

Venerdì 13 Aprile – Bologna, Covo
viale Zagabria, 1 – Bologna
Apertura porte ore 21.00 / Inizio concerti ore 22.00
Ingresso € 13
Info, orari, e biglietti: www.covoclub.it

Sabato 14 Aprile – Roma, Circolo degli Artisti
in collaborazione con Traffic Live – http://www.TrafficLive.org
via Casilina Vecchia, 42 – Roma
APertura porte ore 21.00 / Inizio concerti ore 21.30
Ingresso € 18 + d.p. in prevendita
Info, orari, e prevendita biglietti: www.circoloartisti.it

Domenica 15 Aprile – Milano, Salumeria della Musica
via Pasinetti, 4 – Milano
Apertura porte ore 20.30/ Inizio concerti ore 21.00
Ingresso € 16 + d.p.
Info, orari, e prevendita biglietti: www.lasalumeriadellamusica.com

The UNDERTONES si sono formati nel 1975 a Derry, Irlanda del Nord, nel pieno dell’esplosione punk e wave. La formazione classica era composta dai fratelli O’Neill (John e Damian), Michael Bradley, Billy Doherty e il cantante Feargal Sharkey. Nel 1978, al primo colpo, pubblicarono il singolo che li rese immortali, ‘Teenage Kicks’. La canzone ha avuto un grande successo, ancora oggi uno dei brani più famosi pubblicati alla fine degli anni ’70 in Inghilterra, il brano preferito dal celebre John Peel della BBC. ‘Teenage Kicks’ ha fatto storia, e dopo quella canzone gli sono diventati delle star della scena punk e wave inglese. Dopo ‘Teenage Kicks’ e l’omonimo disco d’esordio, ‘The Undertones’, tutto cambiò.Proprio in questo periodo i Clash scelgono gli Undertones come opener di ben otto date del loro tour americano. Erano una band trasversale, capace di attirare l’attenzione del pubblico punk, di quello wave, e di piacere anche a chi ancora idolatrava scena glam e mod.

A ‘Teenage Kicks’ seguirono altri singoli e album di successo, dimostrando che gli Undertones non erano l’ennesima one hit wonder band della scena punk inglese. Nel 1980 pubblicarono per la Sire records ‘Hypnotised’, disco che arrivò fino al sesto posto della album chart UK. Sempre in quel periodo grazie al brano ‘My Perfect Cousin’ gli Undertones entrarono anche nella top ten dei singoli inglesi. Hanno poi pubblicato altri due album di grande successo prima dello scioglimento nell’estate del 1983 (‘Positive Touch’ nel 1981 e ‘The Sin of Pride’ nel 1983). Sono tornati nel 1999 con la line-up classica, l’unica defezione è stata quella di Feargal Sharkey. Feargal è stato sostituito dall’ottimo Paul McLoone, singer di qualit

Submit a Comment