Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 19, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Traveller’s Tales ‘When You Were Young’

Traveller’s Tales  ‘When You Were Young’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

TRAVELLER’S TALES
‘When You Were Young’-EP
(Autoproduzione)
6/10


Ep di debutto per questa giovane pop punk band toscana, intitolato ‘When You Were Young’ è ascoltabile in streaming sul loro ‘bandcamp’, loro sono i Traveller’s Tales. 5 brani che all’ascolto ti riportano un po’ indietro negli anni, quando i nostrani NoTimeFor riempivano le sale dei loro concerti con il loro pop punk assolutamente americano a poco a poco trasformatosi in un hardcore melodico oltremodo moderno, quello degli Story So Far o dei Title Fight. Sono proprio queste due le band che mi vengono in mente durante l’ascolto dei Traveller’s Tales, che però durante i rallentamenti richiamano ancora una volta quel vecchio pop punk di cui parlavo qualche riga più su: primi Four Year Strong, The Wonder Years qualche saltello sulle melodie dei francesi Chunk! No Captain Chunk!. Nulla di nuovo, troppa produzione computerizzata per quel che riguarda i suoni di batteria che risultano poco dinamici, gran costruzione vocale cosa che spesso limita, io preferisco una voce meno costruita ma più sentita devo dire. Sicuramente piacevoli nell’andatura melodica ma non arriva quel qualcosa che riesce a convincerti al 100%. Molto curata la copertina del loro Ep, sono molto belle le due foto che la compongono, stessa cosa vale per il loro logo, semplice, molto adatto al loro genere musicale e per il loro video del singolo estratto dall’Ep intitolato ‘Gladstone Ave.’ … un party classicone, ma non è male. A voi i Traveller’s Tales.
(Turi Messineo)

Submit a Comment