Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | October 3, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Tyler Bryant & The Shakedown ‘S/t’

Tyler Bryant & The Shakedown ‘S/t’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

TYLER BRYANT & THE SHAKEDOWN
‘Tyler Bryant & The Shakedown’-CD
(Spinefarm)
6.5/10


Dopo svariati ascolti di questa seconda fatica di Tyler Bryant e dei suoi The Shakedown posso dire che il talentuoso chitarrista texano è riuscito a dare una svolta decisamente interessante, anche se non decisiva, per la sua carriera. L’estro di Tyler alla sei corde, così come la competenza e perizia tecnica, non si discute minimamente ma è proprio la qualità dei brani che stupisce e in positivo: l’irrobustimento del sound espresso in questo secondo disco auto intitolato (quasi a richiamare un nuovo inizio per la band?) giova al risultato finale con una manciata di brani grintosi e decisamente hard rock oriented. L’arrembante iniziale ‘Heartland’ e la sua compagna ‘Backfire’ mostrano bene questo nuovo corso che non trascura però passaggi meno solari e dai tratti più sofferentemente blues (vedi ‘Jealous Me’). Un dischetto che non fa gridare al miracolo ma comunque godibile e molto ben suonato.
(Davide Perletti)

Submit a Comment