Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 22, 2022

Scroll to top

Top

One Comment

V Spartacus – Episode One

TAGLIAMO LA LINGUA A TUTTI I PROFETI

’2012′. Un tema nuovo!!! Ma comunque tutti li a leggere. E se poi aggiungo: ‘L’ Apocalisse’?
Ah beh sono certo sarei letto fino alla fine tutto d’un fiato. Lavoro in ambito editoria a sufficienza per affermare che se SALAD DAYS MAG mettesse in copertina queste due parole venderebbe piu’ dei giornali di sua maesta’ Alfonso Signorini. Da circa 4/5 anni, ogni mente/buco di culo si adoperi a vomitare profezie e pubblicarle con allarmanti caratteri cubitali in giornalucoli da massaie frustrate vende a quintali. Il MESSIANISMO e’ un affare in periodi cupi come questi. Ogni business man lo sa e sfrutta l’onda adeguatamente. Lo testifico dal mondo editoria. Anche perche’ di tutti questi giornalacci sono un lettore accanito ed abbonato dalla prima ora. Anzi diro’ di piu’: ho fatto in modo che la mia azienda ne stampasse per avere piu’ copie gratis.
Ma questo e’ secondario. Spesso e volentieri nei peggiori bar che frequento sento teorie similari alla linea ufficale. E mi sono chiesto tante volte se ci sia un fondo di verita’ in tutto cio’. Ma anche se ci fosse le cose non quadrerebbero. Io ho sempre pensato (e sperato) che la fine del mondo avvenga in maniera epica: tipo che si manifesti l’avvento di KALKI, ultimo avatar di visnu, con il suo destriero a decimare l’umanita’ a colpi di spada fiammeggiante. Oppure una bella invasione di PREDATOR che usino il nostro pianeta come campo di caccia per i loro giochi. Mi auguro sia cosi’. Altrimenti sai soldi e tempo perso a imparare arti marziali di qua e di la’. Dovro’ pur testare la mia tecnica su qualcosa di notevole per la battaglia finale, probabilmente gia persa in partenza. Su cosa dovrei provarla, sul riscaldamento globale? Come in quella puntata di SOUTH PARK dove tutti fuggivano dal riscaldamento globale…invece e’ proprio il riscaldamento globale, una minaccia che da decenni ormai ci attanaglia le palle (visto che anche mia madre alle elementari un giorno torno’ a casa piangendo perche’ i ghiacciai si stavano sciogliendo…sigh!!!), cio’ di cui dovremmo temere gli effetti. Sembra infatti che a causa dell’alzamento delle temperature il livello degli oceani si innalzi di svariati metri causando danni di incalcolabile entita’. Intere coste…che dico…intere regioni e citta’ storiche come VENEZIA e NEW YORK sommerse. Penso che alcuni politici stiano gia’ teorizzando che la cosa si potrebbe risolvere se desalinizzassimo l’acqua del mare e tutta la popolazione del mondo ne bevesse qualche litro. O forse no?…Siamo troppo pochi…quindi giu’ a far figli per editto governativo in modo da prosciugar i mari per non morire annegati. Ma a questo punto si manifesterebbe un altro problema storico: L’AUMENTO DEMOGRAFICO. Se arriviamo a dieci miliardi siamo in pappa, e adesso siamo sette. Quindi dovranno pur arrivare gli alieni prima o poi a deportarci in massa. Aumentiamo di popolazione a dismisura, facciamo bere acqua degli oceani a tutti, cosi’ poi gli alieni ce la esportano con gli esseri umani come contenitori. Magari li etichettiamo anche: ACQUA HUMANITY. Un business. Si ok ma facile parlare sulla pelle degli altri. Quindi chi va con gli alieni sui loro pianeti?…Visti film come LA GUERRA DEI MONDI o BAGLIORI NEL BUIO non e’ che ci vogliano bene ed i film non mentono mai: GUERRA NUCLEARE a causa dei contrasti per decidere l’export umano. Stava gia’ scoppiando negli anni ottanta tra URSS e USA a causa dei sigari di Fidel Castro vuoi che non scoppi per una faccenda piu’ scottante?…Il solo risultato sara’ il deturpamento della Terra con aria e acqua corretta all’uranio. Gli umani non potranno piu’ combattere percio’delegheranno tutto ai robot di ultima generazione. Diventeranno sempre piu’ intelligenti e cominceranno a ribellarsi alla facciazza di ASIMOV. Sconfitta l’umanita’, o quel che ne resta, la costringeranno a rifugi sotterranei (gia’ visto no?). Quando il capo dei robot ADOLF 3000 decidera’ di decimarci tutti tramite un nano virus realizzando il sogno di pandemia di ogni farmacista del mondo (compreso il mio), un manipolo di ricchisimi magnati smentiranno le spoglie umane e si riveleranno per i rettili che sono. Si imbarcheranno su una nave spaziale e partiranno per il loro pianeta natale. Solo che non calcoleranno che il meteorite SFIGAZ2036 sara’ deviato di traiettoria da una tempesta solare e li centrera’ in pieno disintegrando la nave. A questo punto un pianeta proveniente da un universo parallelo sara’ in rotta di collisione con la Terra. Ma ci ripensera’ e tornera’ indietro. A toccare la Terra si prenderebbero malattie veneree. Molto meglio finire in un buco nero in quel bordello cosmico che e’ ALPHA CENTAURI.
Adesso mi credete che sono abbonato alle peggiori riviste catastrofiste del mondo?
V SPARTACUS

Ascolti:
TRAPPED UNDER ICE ‘Secrets Of The World’
DOWN ‘Nola’
INTEGRITY ‘Black Heksen Rise’

Comments

  1. marco ironman

    A parte il fatto che a me,questo tipo di articoli,piacciono un casino….quindi,già qua,parti avvantaggiato….se poi,ci aggiungiamo che alfonso signorini lo farei a pezzi con una mannaia…. HO GIà DETTO TUTTO!!!!!! CMQ,come dicevo,…questo tipo di articoli mi gasano…raccontati così poi,sono ancora più “forti”….quindi,più che una critica ti faccio una lode!!! x quanto riguarda il nome…. V SPARTACUS NON MUORE PER VOI è il massimo….l’altro non mi garba molto!!!…..spero di leggerti al più presto nella tua rubrica!!! ps ( spero tanto nell’arrivo dei predator)

Submit a Comment