Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | March 21, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Vans presenta il quarto documentario della serie #LIVINGOFFTHEWALL

Vans presenta il quarto documentario della serie #LIVINGOFFTHEWALL
Salad Days

“OFF THE WALL CHINA” DI LEONG ZHANG

Un’introduzione in mandarino e cantonese alla cultura giovanile. Innanzitutto fotografo di skateboard, il documentarista cinese Leong è cresciuto in un ambiente cantonese a Hong Kong. Il suo documentario racconta la storia di due ragazzi emergenti che seguono le proprie passioni e infrangono le regole della società cinese per vivere la vita che vogliono. Guarda tutti gli episodi su:
http://livingoffthewall.vans.com/

-5

Leong Zhang:
Living Off The Wall racconta la storia di uno skateboarder e di un musicista “Off The Wall” e del loro modo di interpretare appunto questo spirito. Quando Vans mi ha affidato questo progetto ho pensato immediatamente che volevo raccontare una storia legata allo skateboard perché sono innanzitutto un fotografo che si occupa di questo settore. Secondo, il cantonese è una lingua importante in Cina. Sono cresciuto in un ambiente cantonese sin da piccolo. Speravo quindi di trovare un soggetto cantonese con una personalità unica che si dedicasse alla musica e che condividesse la sua storia. Ecco perché ho scelto Wang Guohua, membro del team Vans cinese, e il famoso trombettista underground di Hong Kong Kevin Li, alias Kevin Boy. I due film hanno uno stile narrativo molto oggettivo e mostrano esperienze importanti e una storia psicologica. Wang Guohua è giovane e la sua esperienza di vita è ancora acerba. Ha lasciato la scuola e ha scelto lo skateboard. Kevin ha scelto la musica anziché un posto di lavoro molto promettente. Entrambi seguono le loro passioni e infrangono le regole della società per vivere la vita che vogliono, per vivere Off The Wall.

About #LIVINGOFFTHEWALL
#LIVINGOFFTHEWALL cerca di definire e condividere storie vere di persone straordinarie che vivono “Off The Wall” attraverso gli occhi di quattro documentaristi. Ognuno è stato completamente libero di studiare e interpretare il significato di vivere “Off The Wall” con parole, immagini e filmati. Sfidando l’accettazione culturale e abbattendo le porte di tutto il mondo, #LIVINGOFFTHEWALL mostra un fenomeno globale e culturale. Il viaggio a puntate vi condurrà alla scoperta della fiorente scena punk di East Los Angeles, dove incontrerete giovani impresari che antepongono la passione al profitto, poi in Russia, dove i ragazzi devono superare numerose barriere per esprimere sé stessi, fino a rivelarvi aspetti della cultura giovanile in cinese mandarino e cantonese.

-6

Submit a Comment