Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 26, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Vans x MoMA 2° drop

Vans x MoMA 2° drop
Salad Days

Il secondo drop della collaborazione debutto tra Vans e MoMA vede come protagonista le opere d’arte di Edvard Munch, Jackson Pollock, Lybov Popova e Faith Ringgold.

Dopo il lancio a Settembre del primo drop della collaborazione debutto, Vans, l’originale brand di action sport, e il Museo d’Arte Moderna (MoMA) sono orgogliosi di lanciare una seconda capsule di footwear e apparel. L’ultima release della collaborazione tra Vans e MoMA si ispira alle opere d’arte degli artisti Edvard Munch, Jackson Pollock, Lybov Popova e Faith Ringgold. Una selezione diversificata di opere di questi artisti accuratamente tradotta sul Classic Footwear di Vans e su capi di abbigliamento, disponibili all’acquisto in tutto il mondo.

ho20_vn0a4rp61ub_momamunchss_munch_front

“La nostra collezione con il museo MoMA è una vera e propria partnership che ha comportato una profonda collaborazione volta a selezionare sia le opere che le calzature più adeguate per garantire un’autentica connessione tra l’arte e i modelli di calzature Vans“, ha dichiarato Angie Dita, Vans Head of Global Footwear Design for Lifestyle Footwear. “Faith Ringgold ha lavorato a stretto contatto sia con il team di design di Vans che con quello del MoMA per raccontare l’intera storia attraverso i dettagli, inserendo per esempio dei bordi trapuntati per contestualizzare il suo lavoro su Vans“.

ho20_vn0a3i6r1ub_momaoldkooliiibackpack_munch

ho20_vn0a4bv41ub_era_moma_edvardmunch

ho20_vn0a4rqc1ub_momamunchpo_munch

Edvard Munch, con la sua opera più nota, “The Scream 1895″, nella quale viene catturato l’”urlo infinito della natura” e l’angoscia. Nella collaborazione Vans per Moma l’opera diventa pattern e decora le Era, e tutto il relativo pacchetto formato dallo zaino Old Skool, da una maglietta a maniche corte e da una felpa con cappuccio.

ho20_vn0a2z5i18k_authentic_moma_jacksonpollock

ho20_vn0a4rpr18k_momapollockss_jacksonpollock

ho20_vn0a4tq818k_momacamperhat_jacksonpollock

Jackson Pollock, il pioniere della pittura d’azione, inventore della sua curiosa tecnica pittorica che gli permetteva di dipingere lanciando e versando corde di vernice sulle sue tele per enfatizzare l’atto fisico della pittura stessa. La sua opera “One: Number 31, 1950″ si reincarna in una stampa digitale all-over per poter personalizzare totalmente le iconiche Vans Authentic e ricreare l’arte impulsiva e istintiva unica dello stile “drip painting”; completano la collezione Pollock un camper style hat e una camicia a maniche corte.

ho20_vn0a4sc522j_momapopovatee_popova_back

ho20_vn0a4sc522j_momapopovatee_popova_front

ho20_vn0a4sc622j_momapopovafleece_popova

ho20_vn0a4u3c22j_sk8-hi_moma_popova

Popova ha sempre approcciato la pittura come un atto di “costruzione” utilizzando il colore: linee e forme verticali in svariate posizioni che intersecandosi tra loro, come se fluttuassero nel vuoto, creano un’opera dimensionale che esprime movimento e dinamismo. Per la collaborazione MoMA Vans, la Sk8-Hi è stata completamente customizzata da “Untitled, 1917″, trasformandosi in un pezzo d’avanguardia; sfruttando le parti laterali della silhouette alta come una vera e propria tela è subito lampante la visione d’avanguardia della Popova, completano la capsule un pile e una t-shirt.

ho20_vn0a4bv41uc_era_moma_faithringgold

ho20_vn0a4sc91ic_momaringgoldhat_faithringgold-side-1

ho20_vn0a4sc91ic_momaringgoldhat_faithringgold-side-2

ho20_vn0a4u381ic_classicslip-on_moma_faithringgold

ho20_vn0a4sc81ic_momaringgoldtee_faithringgold

Faith Ringgold è un’acclamata pittrice, scrittrice, scultrice, performer, educatrice e attivista che attraverso le proprie opere mette in luce le sue esperienze con il razzismo e l’ingiustizia sociale. Vans e MoMA. I curatori hanno lavorato a stretto contatto con la Ringgold e per elevare la sua poster art dall’anima femminista hanno deciso di attuare un’idea sicuramente di forte impatto. Ispirandosi a due delle sue più importanti opere “Woman Free Yourself 1971″ e “Freedom Woman Now 1971″, legate all’arresto di Angela Davis e ai documenti scritti durante la sua detenzione diventati poi pietre miliari della contestazione statunitense, prendono vita delle Vans Era mismatched uniche dal profondo significato. Le potenti parole di Ringgold le si posso leggere anche su un bucket hat reversibile e una maglietta a maniche lunghe. Il footwear style, la Classic Slip-On si ispira invece all’opera della Ringgold, “Seven Passages to a Flight”, realizzata negli anni ’90. Tra i rombi colorati è bel leggibile sul lato una citazione di Ringgold: “Mia madre diceva che avrei dovuto lavorare il doppio per arrivare a metà strada”.

ho20_vn0a4rp61ub_momamunchss_munch_back

Vans e MoMA sono orgogliosi di unirsi per infondere espressione creativa ed elevare l’educazione artistica attraverso un prodotto speciale. La seconda puntata della collaborazione tra Vans e MoMA sarà disponibile in tutto il mondo su Vans.eu presso i punti vendita Vans, le sedi del MoMA Design Store, store.moma.org. Per conoscere la collezione e saperne di più, visitate il sito vans.eu/moma.

Vans, “Off The Wall” Since ’66

instagram.com/vans_europe
twitter.com/vans_europe
facebook.com/vanseurope
vans.tumblr.com

Submit a Comment