Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 21, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Warthog ‘S/t’

Warthog ‘S/t’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

WARTHOG
‘Warthog’-7″
(Static Shock)
8/10


Mi fa piacere che da New York City non provengano solo gruppi macho con canotte e Nike ai piedi, ma anche del sano e selvaggio hardcore punk suonato in maniera scorretta e assolutamente priva di garbo. E’ il caso di questi Warthog, che ci sputano addosso quattro pezzi slabbrati e virulenti, di quella scuola a metà tra gli SSD e i primissimi Agnostic Front, con una pennellata di un gruppo culto per me come i Culo. Privi di qualasiasi timore reverenziale, i nostri suonano con una ferocia senza pari, distruggendo tutto ciò che gli si para davanti. Un concentrato di energia e di negatività, frutto dell’odierna società americana, amplificata da una sana voglia di spaccarvi le orecchie. Ci riescono benissimo, questi punker, attraverso un vinile diretto e senza fronzoli. La maniacalità dell’hardcore, con riff fulminei e senza tregua, collima alla perfezione con una voce aggressiva e determinata. Puro veleno sputato in faccia.
(Marco Pasini)

Submit a Comment