Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 23, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Wednesday 13 ‘Monsters Of The Universe: Come Out And Plague’

Wednesday 13 ‘Monsters Of The Universe: Come Out And Plague’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

WEDNESDAY 13
‘Monsters of the Universe: Come Out and Plague’-CD
(Wednesday 13 LLC)
6.5/10


Joseph Poole non sembra voler mollare il colpo e sforna in questo inizio 2015 il suo album più ambizioso: ‘Monsters Of The Universe: Come Out And Plague’ è stato infatti presentato da mister Wednesday 13, come il suo primo tentativo di scrivere un concept album (quale sia il concept ammettiamo di non averlo però capito!) ma, a parte il lato ‘concettuale’ sul quale possiamo anche soprassedere, le novità non mancano anche dal punto di vista musicale. Nulla di eclatante ovviamente, ma la creatura del singer horrormaniaco si è indubbiamente evoluta dal punk-glam degli esordi, e non è difficile trovare in ‘Monsters…’ tutta una serie di influenze che vanno dal groove metal (‘Come Out And Plague’), al thrash metal (una divertentissima ‘Astro Psycho – Galactic Blood Drive’), per poi andare a pescare nell’immaginario pseudo industrial alla Rob Zombie (‘Keep Watching The Skies’) e al consueto immaginario horror-punk. Halloween è ormai passato da un pezzo, ma il buon Wednesday 13 nonostane tutto è riuscito a sfornare un dischetto divertente, discretamente vario e adatto per essere sparato a tutto volume.
(Davide Perletti)

Submit a Comment