Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 20, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

While She Sleeps ‘So What?’

While She Sleeps ‘So What?’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

WHILE SHE SLEEPS
‘So What?’-CD
(Spinefarm)
8/10


Inutile negare come la carriera della band capitanata dallo scatenato frontman Lawrence, Loz per fans e amici, sia stata virtualmente perfetta riuscendo a cavalcare e rimanere in sella ad un trend che si è ben presto saturato e riuscendo a mantenere una forte attitudine DIY nonostante l’appartenenza ad un circuito mainstream. ‘So What?’ è un esempio perfetto di come coniugare ritmiche serrate, chitarre graffianti e sature con un approccio vocale tra lo spietato e il melodico che non lascia scampo. I While She Sleeps in questo disco osano in modo controllato, riuscendo a portare all’estremo tutte le caratteristiche tipiche della band: ad esempio mai come in ‘So What?’ troviamo un utilizzo così spinto e copioso di cori e backing vocals (vedi ad esempio ‘Good Grief’ e ‘The Guilty Party’) che ben si sposano con l’attitudine heavy di una band che non ha paura di picchiare e di spingere il pedale dell’acceleratore come nell’iniziale inno ‘Anti-Social’ e nella conclusiva ‘Gates Of Paradise’. Nel mezzo troviamo tanti brani che non vedono l’ora di essere eseguiti live e che nel frattempo si stampano in testa sin dal primo ascolto: se non sopportate il metalcore e volete mettervi alla prova il nome su cui puntare è uno solo e corrisponde a quello degli inglesi While She Sleeps. ‘So What?’ è un disco che sfiora virtualmente la perfezione e che probabilmente rappresenta tutto quello c’è da dire per questo tipo di sonorità.
(Davide Perletti)

Submit a Comment