Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 25, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

COXTOLA ‘CERTI GIORNI SONO PEGGIO DI ALTRI’

COXTOLA ‘CERTI GIORNI SONO PEGGIO DI ALTRI’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

COXTOLA
‘Certi Giorni Sono Peggio Di Altri’-K7
(Mondo Trasho)
8/10


Questa rece dovrebbe mettere una bella pietra sopra sull’annosa questione: “meglio i NOFX dell’ultimo concerto o i CCCP del primo (post re-union, ovvio)”? Per chi mi conosce, la risposta è ovvia: CCCP TUTTA LA VITA. Per chi non sa chi sono, ecco un breve pezzo con la spiega. Un po’ come il motto dell’East Market: “everything old is new again”, la fortuna dell’Oi! piuttosto che di un certo hardcore “moderno”, vedi tutto il filone La Vida Es Un Mus… Drunken Sailor… ed in Italia Sentiero Futuro et similia, sta nel recupero di sonorità POST PUNK o NEW WAVE… basso in primo piano, bello grasso… piuttosto che giri di chitarra MALATI… per non parlare di quel cantato (dovrei dire URLATO?)… UNA LITANIA DISTURBANTE. Giri chi chitarra MALATI, LITANIA DISTURBANTE… talking about ZAMBONI/FERRETTI? Yes. Con buona pace di chi li odia (e sono tanti/compreso il tuo caporedattore), i CCCP SONO (non da soli, ovvio) il post punk o la new wave in Italia. Con buona pace di chi li odia (e sono tanti/detto da chi ha osato eccepire che i Clash-dico i Clash quelli di Joe Strummer e Mick Jones, sarebbero sopravvalutati), i CCCP hanno cambiato qualcosa… e se sono divisivi come ho scoperto, hanno centrato il bersaglio. È un fatto che in questo preciso periodo storico, ciò che ritorna a quei primi anni’80, a quei suoni, a quelle atmosfere, a quei modi… è tutto una figata! La cosa pazzesca? NEW AGAIN! È un fatto che in questo preciso periodo storico, ciò che ritorna a quegli anni’90… a quei suoni… a quelle atmosfere… a quei modi… è roba da sfigati. I punk colorati. L’hardcore volante. ROBA VECCHIA. I Coxtola entrano perfettamente in questo scenario/intro, e stanno dalla parte (oggi) giusta. Primi anni’80 al loro meglio. File under post punk. Atmosfere che ti mandano direttamente a Berlino… con una ‘ggiunta di Italian hardcore (sempre anni’80, ovvio) che rende i pezzi sicuramente più di impatto, se vogliamo un po’ meno “ripetitivi” (da prendere in senso buono o cattivo a seconda dei gusti) o forse meglio: un po’ meno “ossessionanti/ossesionati” dei CCCP, per tornare alla partenza! File under Valtellina, ne abbiamo già parlato. L’asse Sondrio/Milano sta facendo uscire cose PAZZESCHE (born in Sondrio/raised in Milano). A proposito di gente malata… e di provenienza. Il titolo di questo lavoro è lo stesso di una cassetta dei Sessorale. Cito Discogs: “Post-Punk band from Valtellina, Italy. Influenced by Joy Division and Diaframma”. SBAM, cerchio chiuso. Questa rece dovrebbe mettere una bella pietra sopra sull’annosa questione: “meglio i NOFX dell’ultimo concerto o i CCCP del primo (post re-union, ovvio)”? Per chi mi conosce, la risposta è ovvia: CCCP TUTTA LA VITA. Punter tutta la vita. Coxtola tutta la vita.
P.S.
Non ve lo devo dire, ma ho preferito l’ultra edizione limitata… 14 copie in scatola con un paio di gadget che da soli valgono l’acquisto. Il prezioso lavoro di Clara @jinx___winxx preferisco averlo FISICO, appoggiato in libreria.
(fmazza1972)

0-1

Submit a Comment