Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 14, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

V KNUCKLES ‘WINTER WARFARE’

V KNUCKLES ‘WINTER WARFARE’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

V KNUCKLES
‘Winter Warfare’-CD
(Autoproduzione)
6.5/10


Dopo avere sganciato diversi singoli con l’approvazione di Millyz, Fredro Starr e Termanology e altri tra i principali esponenti della scena hip hop underground, ora, finalmente V Knuckles (N.B.S.) si compatta con un album solista dal titolo ‘Winter Warfare’; lo scrive durante la stagione invernale come lui stesso confessa è un disco che ha scritto per uscire da un viaggio personale che lo ha messo in difficoltà proprio durante il periodo invernale. Il lyricist originario di Cambridge (MA) infarcisce di sonorità gangsta le quindici tracce di questo platter con temi che si sviluppano principalmente attraverso le storie della vita di strada intrecciate a personali esperienze quotidiane non esattamente edificanti; beats su batterie crude entrano in perfetta armonia con i vocals più underground del disco che tra le liriche di ospitate del calibro di Slaine, Ali Vegas, REKS, E’Flash (N.B.S.) e le superlative produzioni di Snowgoons, Phoniks, Nashihat, Luka Millanorapper vengono raccontati. Un album cupo, soundtrack da “porta sul retro”, dove atmosfere glaciali e penombra inquietante ti entrano nelle vene trasformandosi ansia asfissiante, se avete demoni interiori da combattere potrebbe non essere il massimo della cura per vincerli.
(Valeria Giudicotti)

0

Submit a Comment