Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 18, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Unitytx ‘Madboy’

Unitytx ‘Madboy’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

UNITYTX
‘Madboy’
(Pure Noise)
6.5/10


Certo crossover non passerà mai di moda e quasi a sorpresa ci ritroviamo fra le mani questo nuovo EP del combo nativo di Dallas, gli Unitytx. ‘Madboy’ è un bel concentrato di hardcore con ritmiche e vocals hip hop, lanciato in alto dalla prova concitata e violenta di Jay Webster, MC di razza che sputa rime sulle basi rocciose ed istintive dei suoi compagni, a tratti ricordando le atmosfere ricreate dai primi e irrefrenabili (hed)pe. In un genere dove è difficile proporre qualcosa di assolutamente originale gli Unitytx puntano tutto, e giustamente, su una attitudine e un approccio diretto e senza filtri: ecco quindi che brani come ‘Hail Mary’ o la delirante conclusiva ‘IUSED2LOOKUP2U’ hanno un piglio “di pancia” che riesce a convincere nel giro di pochi ascolti. Pure Noise è una label attenta alle nuove band e si è accaparrata con giusto intuito l’operato degli Unitytx, band in bilico tra due generi diversi ma attigui per intenzioni e contenuti. Da citare infatti i testi, che per fortuna non si poggiano su meri slogan da tipica manifestazione studentesca ma al contrario sono ben argomentati e profondi. Piacevole anche un certo retrogusto hard rock (se non grunge) nel riffing di chitarra, aspetto che aggiunge una ulteriore dimensione all’ascolto di questo piacevole ‘Madboy’.
(Davide Perletti)

qu6mjxlzux3a_22t4zlmgtwzla2bxdh8mtvyu8o-r4qcwiihbls-    <iframe width=

Submit a Comment