Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 22, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Bestialized ‘Termestella Cvltvs’

Bestialized ‘Termestella Cvltvs’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

BESTIALIZED
‘Termestella Cvltvs’-CD/Digital
(Satanath)
8/10


Il terzo album dei colombiani Bestialized è terremotante. Dopo l’introduttiva ‘Harverst Thoes’, una sorta di strano mix all’incontrario, le porte dell’inferno più nero si schiuderanno dinnanzi a voi. Black metal sporco e immondo, inzozzato col thrash più oscuro e nefasto, in un’orgia occulta e sfrenata. Una mitragliata di riff senza pause vi scuoteranno da capo a piedi, portandovi alla pazzia più completa. Una voce caustica, arcigna e vomitata vi penetrerà da parte a parte come una lama incandescente, facendovi a brandelli senza alcuna pietà. Il drumming è forsennato, una scarica di blast beat con doppia cassa a velocità telluriche, in grado di spazzare via tutto. Perchè i Bestialized spazzano via davvero tutto e tutti, in un maelstrom infernale e maledetto, in cui l’unica legge che vige è che non c’è nessuna legge. Sono sfrontati, arroganti e assassini, maneggiano la materia con estrema maestria e sono pronti a spaccarvi letteralmente la faccia. Dall’altro lato c’è una sorta di poetica mistica, imbevuta di satanismo, occultismo, guerra e filosofia che li rende quasi degli intellettuali nel radere al suolo ogni vostra difesa. Quindi non provate minimamente ad oppore resistenza, ma piuttosto rassegnatevi a questa agonia sonora, che vi sfiancherà lentamente ed inesorabilmente.
(Marco Pasini)

Submit a Comment