Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 22, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Brave Bird ‘Maybe You, No One Else Worth It’

Brave Bird ‘Maybe You, No One Else Worth It’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

BRAVE BIRD
‘Maybe You, No One Else Worth It’–LP
(Count Your Lucky Stars)
7/10


Non so capire se ultimamente stia tornando di moda l’emo o se sia solo una mia impressione. Fatto sta che questi Brave Bird, band di Ann Arbor-Michigan, cadono nel fiume di sangue emo bagnandosi tutti i vestiti (basta leggersi tutta d’un fiato la tracklist!). ‘Maybe You, No One Else Worth It’ è il loro primo lavoro, che ha seguito il demo dello scorso anno e da cui riprende la gran parte dei punti, rinnovandoli e migliorandoli. I ragazzi riescono a coniugare per ogni pezzo la parte emo, la parte post-rock e la parte indie senza sbavature, il tutto in salsa math, che di per sé è già un bel traguardo. Mi lasciano un po’ perplessi i vocal, un po’ troppo scanzonati per i miei gusti, ma è forse una scelta di stile (anche nel demo facevano così), e quindi probabilmente si tratta solo di una defezione mia. Rimangono comunque valide tracce come ‘Thick Skin (Should I Give In)’ e ‘Get Over What’s Right’, forse le più rappresentative, e che potete ascoltare rimanendo sulla riva.
(Fabrizio De Guidi)

Submit a Comment