Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 30, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Inferno ‘Genetica Humana’

Inferno ‘Genetica Humana’
Salad Days

Review Overview

5
5
5

Rating

INFERNO
‘Genetica Humana’-CD/Digital
(Necromance)
5/10


Parto subito col dire che la copertina e il logo di questa thrash metal band dalla Spagna sono semplicemente orripilanti. Un paesaggio post nucleare digitalizzato, ed un logo verdognolo e sgraziato completano l’opera (il titolo del cd in questione è realizzato con un font molto simile, solo più in piccolo). Orripilante. Il resto comunque non è da meno. Come scrivevo più su, i nostri si cimentano in un thrash metal monotono e senza infamia e senza lode. Una voce vomitata e molto sforzata (che prova a fare il verso a quella di Max Cavalera dei tempi d’oro), ci introduce in un universo di violenza post nucleare, umanità in declino e morte assoluta. Temi che a me piacciono pure, però se trattati nella dovuta maniera. Il cantato è interamente in spagnolo e questo fa crollare ancora di più il mio giudizio. Il thrash metal (come tutto il metal), va fatto in inglese, punto e basta. Io capisco che ci teniate alle vostre radici, alla vostra lingua e cultura. Ma a me, personalmente, non frega nulla. Detto ciò, credo che neppure l’uso della lingua d’albione li salverebbe. Monocorde, tutta uguale. Fa venire il mal di testa. Musicalmente troviamo i soliti riff belli grassi e crunch, sparati a medio alta velocità (anche se i midtempo si sprecano). Il tutto viene infarcito da una sana dose di melodia, alla quale si aggiungono coretti da stadio che ho trovato un pò fuori luogo. La sezione ritmica incede con fare sicuro, forse è l’unica cosa che ho realmente apprezzato di questo platter. Per il resto un gruppo anonimo, che di sicuro si perderà nei rivoli di un mercato già saturo.
(Marco Pasini)

Submit a Comment