Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 19, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

King Mastino ‘Sail Away’

King Mastino ‘Sail Away’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

KING MASTINO
‘Sail Away’-LP
(Strange Magic, Beluga, Ghost Highway, Go Down, Retrovox)
7.5/10


Schiacciare il tasto play e non tenere il tempo ascoltando ‘Sail Away’ è una Mission Impossible: questa nuova fatica degli spezzini King Mastino mostra il meglio di tutta una scena, sempre fertilissima dalle nostre parti, che si ciba di garage rock, proto-punk e venature psych. ‘Psychowhale’, ‘Don’t Let Me Go Away’ e ‘Switch On The Light’ sono tre brani che vi si stamperanno in testa sin dal primo ascolto e vi faranno scuotere a dovere. MC5, Radio Birdman e scena rock svedese (eh sì, Hellacopters, ovviamente) sono i punti di riferimento dei nostri Mastini, ma vietato pensare ad una semplice riproposizione del sound delle band citate, visto che la verve degli spezzini è autentica e poco si presta a riprendere quanto fatto da altri. Non ho davvero nessun appunto da fare a ‘Sail Away’ (bella anche la copertina nella sua semplicità), l’unico motivo per evitare di ascoltarlo è se odiate a priori il genere (allora non stareste nemmeno leggendo queste righe, ma l’ennesima minchiata su Facebook), altrimenti fatelo vostro e alzate a dismisura la manopola del volume.
(Davide Perletti)

Submit a Comment