Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 25, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

SGNLS ‘II’

SGNLS ‘II’
Salad Days

Review Overview

4
4
4

Rating

SGNLS
‘II’-LP/Digital
(FDH/FullTrash)
4/10


SGNLS, un nome veramente da giovani per questa band di Philadelphia, che si presenta come un gruppo synth psych punk. Curioso davvero, magari dentro questo ‘II’ c’è qualcosa di veramente fresco e innovativo, fuori dagli schemi. Il primo impatto col disco è inevitabilmente con la cover, una delle più indegne mai viste, quasi offensiva per chi guarda; ok, magari giocano sul trash, tipo il ritorno della ciabatta di plastica come must per le modelle. Tutto ciò in fondo non fa che aumentare le aspettative, ed è per questo che dopo il play le braccia cadono inesorabilmente. Dieci tracce brutte e noiose, dove non c’è traccia di punk, né tantomeno di freschezza e innovazione; ci sono invece come promesso i synth, che regalano atmosfere misere e piatte, con suoni degni di trent’anni fa. Non funziona neppure la scusa del sound vintage, il lavoro è proprio penoso e basta. La voce somigliante a quella di Ozzy Osbourne troppo sobrio completa un quadro disastroso, in cui le melodie affondano insieme ai riff ed al suono globale dell’album, che risulta vuoto e vecchio.
(Francesco Banci)

Submit a Comment