Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 23, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Shlohmo ‘Dark Red’

Shlohmo ‘Dark Red’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

SHLOHMO
‘Dark Red’–CD
(True Panther/Wedidit)
8/10


“Suona come se gli Electric Wizard provassero a fare un album R&B, o i Boards Of Canada incontrassero Burzum sul fiume Stige” sono le parole con cui lo stesso Henry Laufer a.k.a. Shlohmo commenta il proprio secondo full length di recente uscita ‘Dark Red’. Parole che non lasciano certo indifferenti, che anzi scatenano una curiosità pazzesca, tenuto conto che Shlohmo è comunque talmente eclettico da non sapere cosa aspettarsi. Il giovane producer californiano ha fatto scomodare mille definizioni per i suoi lavori precedenti, d’altronde la sua musica elettronica risuona di mire avanguardistiche, difficilmente inquadrabili se non per neologismi quali ad esempio glitch-hop, abstract-trap, future-pop o witch-house: Shlohmo è tutto questo, anche nelle undici nuove tracce, ma è soprattutto le emozioni che mette nei pezzi e che trasmette. ‘Dark Red’ si presenta funereo come lo stato d’animo in cui è stato scritto, visti i lutti che hanno colpito ultimamente Laufer, e naturalmente il mood delle canzoni ricalca quanto appare sulla cover. Chiaramente non c’è niente di Electric Wizard o Burzum a livello di sound, quanto di intenzione rivolta all’oscuro, vero protagonista del disco; c’è il minimalismo downtempo dei Boards Of Canada e anche il calore dell’R&B che lui stesso citava, ma soprattutto ci sono suoni ricercati, vari e spettacolari. ‘Dark Red’ vira quindi rispetto al passato verso toni witch e haunted, sempre più cupi; è potente ed evocativo al massimo, un flusso straziante che contro ogni aspettattiva termina in crescendo, sulle ritmiche drum and bass di ‘Fading’ e ‘Beams’, ma che lascia comunque stesi, attanagliati da ansia e claustrofobia. Un disco riuscitissimo, che cattura.
(Francesco Banci)

sYcUnwMxfUyrBx0-rAMbtxyqgS5uO5WmyuwWHiAZUGqRjHhzfGHjYNArFwPhXfU9q_0wVcnJydMbn3W0gBAyF1zdZMrFnCmWWEPn8f4O6lE5k6wI_SrqiNkbe0pOv95LcZbmDpiVd5eG_yZ5oLS6TkAFo17Umwwl9-mY-nLm6OsAo5knIOWoSbk_NpE9QirnCH_44F1uBEe5oWbHCxrBfebs

Submit a Comment