Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 25, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

SPLITKNUCKLE ‘BREATHING THROUGH THE WOUND’

SPLITKNUCKLE ‘BREATHING THROUGH THE WOUND’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

SPLITKNUCKLE
‘Breathing Through The Wound’-LP
(DAZE)
7/10


Inglesi dell’Essex, gli Splitknuckle arrivano al secondo album dal titolo ‘Breathing Through The Wound’, comprimendo ancora di più il loro bizzarro sound di hardcore e death metal (melodico?). Nelle dieci tracce proposte l’esplorazione dei generi suddetti crea una rabbiosa e stravolgente combinazione di stili, a completare tutto ciò la voce del cantante passa, anche più volte nello stesso brano, da ultra profonda a urla disperate o addirittura stridente (in stile deathcore). L’ascolto risulta interessante perché la ricerca imposta dagli Splitknuckle scava in profondità producendo riff pieni e massicci e la sperimentazione fornisce melodie più inconsuete come risulta ad es. nel brano ‘Sharpening Teeth’. La creatività, dunque, alla base dell’album è presente anche nell’esecuzione della cover dei britannici Special Move, ‘The Sickness’, che risulta efficace e molto vicina al sound Splitknuckle, notevole! Il punto di vista della band per quanto riguarda i testi, invece, parla di come affrontare, sia nel bene che nel male, le cose che ti accadono in modo da trarne forza ed esperienza. Gli Splitknuckle sono Joey Drake (voce), Christy O’Connor (chitarra), Liam McCarthy (chitarra), Larry Statts (basso) e Matt Bullis (batteria). Fuori per i tipi di Daze che azzeccano e tracciano una linea rossa ancora una volta perfettamente pregnante al loro catalogo.
(Giuseppe Picciotto)

Submit a Comment