Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 26, 2024

Scroll to top

Top

One Comment

TENIA ‘ALTROVE’

TENIA ‘ALTROVE’
Salad Days

Review Overview

9
9
9

Rating

TENIA
‘Altrove’-LP
(Coproduzione)
9/10


Grazie allo sforzo di una ventina di etichette/collettivi da tutto lo stivale viene stampato su un single sided 12” ‘Altrove’ dei Tenia, uno dei gruppi di punta della nuovissima ondata HC della mia città. Se avete visto ‘Uragano Negli Occhi’ (qui la nostra recensione), conoscete il background di ZaccaHc e company. Stiamo parlando di gente che attorno a squat tipo T28, Villa Vegan, Boccaccio, Macao (BTW, per il momento R.I.P.) ha creato un giro di cultura, musica, gruppi, grafici, salette etc. che per una volta noi della generazione X dobbiamo stare zitti con le nostre vecchie BANALITA’ del tipo “…quando c’erano i Sottopressione, quello sì che era un gruppo”. BASTA. I più attenti conoscono già i Tenia, visto che su bandcamp l’album è disponibile da un bel po’. Il gusto di mettere sul piatto il vinile verde di ‘Altrove’… il fatto che la release fisica sia solo di qualche settimana fa (per l’appunto, release festeggiata con un matinee domenicale in quel di T28) mi portano a scrivere questa recensione, nella speranza che qualche distratto si faccia imbonire dal sottoscritto. Louderthanwar, in un bellissimo pezzo, accosta i Tenia alla Svezia, a quel mood crust meets metal meets death tipico dei Wolfbrigade. Bella suggestione: accetto la sfida e rilancio. Ascoltando ‘La Vita Davanti’ o ‘Quella Notte’, con gli occhi chiusi e dimenticandosi dell’italiano di Alvise, sareste perdonati se, come me, vi venisse in mente Oakland… i primissimi Neurosis… (ma anche i Necrot). C’è un tocco di “nero”, c’è qualcosa di “post” in quelle atmosfere cupe, in quegli strani cambi di tempo. E poi mi piace pensare che nonostante il generale infighettamento della mia città, forse siamo (ancora per un po’) più simili a Oakland che a Stoccolma. Rispetto ai mezzi a disposizione. Disegnato da dio (da Edith Poirier). Registrato da dio. Suonato da dio. Cantato da dio. Ripeto. CANTATO DA DIO.
P.S. La notizia? Hanno un altro disco pronto.
(franz1972)

0

Comments

Submit a Comment