Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 21, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

TEXAS IN JULY ‘WITHOUT REASON’

TEXAS IN JULY ‘WITHOUT REASON’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

TEXAS IN JULY
‘Without Reason’-CD
(Rude/Equal Vision)
6/10


A volte ritornano! Vi ricordate dei Texas In July? Se non vi ricordate delle gesta della band americana allora probabilmente avete prestato poca attenzione alla scena metalcore e alle miriadi di band che si sono affacciate sulla scena heavy nel nuovo millennio. I Texas In July non si possono di certo annoverare tra i pionieri del genere, ma nemmeno tra gli innovatori, però degli onesti mestieranti questo sì! Ritroviamo quindi oggi la band dopo un lungo periodo di stand-by interrotto proprio a cavallo del periodo pandemico con una manciata di presenze live: a distanza di qualche anno quindi i nostri pubblicano un EP piuttosto convincente dove le classiche sonorità metalcore (pensate quindi a tutti gli stilemi del genere, dai riff quadrati ai breakdown a profusione) si incontrano con una “mini-svolta” più sferzante e “tesa”, vicino alle nuove tendenze del genere che vogliono una commistione più o meno spinta con le sonorità death e black. Non si può parlare di un comeback sconvolgente, però bisogna ammettere che ‘Without Reason’ si fa ascoltare con piacere, con qualche episodio forse un po’ troppo facile (ad esempio il singolo di facile presa ‘Razor’s Edge’) e spunti invece più personali e interessanti (‘Put To Death’).
(Davide Perletti)

unnamed

Photo Credit: Alejandro Zapata

Submit a Comment