Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 20, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Up River ‘If There Is A God That Is Judging Me Constantly’

Up River ‘If There Is A God That Is Judging Me Constantly’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

UP RIVER
‘If There Is A God That Is Judging Me Constantly’-12”/Digital
(Holy Roar)
8/10


Basterebbe solo il secondo pezzo, ‘Deaf Waltz’, per consigliarvi il nuovo Ep degli inglesi Up River. Il riff centrale che sorregge il pezzo è una mitragliata in grado di spappolarvi cuore e oreccchie. Sono una band che si nutre di sentimenti come la rabbia e la frustrazione, imbevuti in quella passione pervicace che traspare in un suono nervoso e torci budella. Hardcore moderno, a tratti post core, iniettato di pesantezza e oscurità. Un suono disperato, in cui i nostri riversano tutto sè stessi, in una sorta di catarsi collettiva atta ad espiare i propri peccati. Tecnicamente perfetti, hanno creato un pugno di song emozionali nel più profondo del suo significato, una sorta di riflessione amara sulla propria vita. Non c’è gioia ne speranza in ciò che scrivono gli Up River, ma solo la contastazione della propria buia vita. La precisione chirurgica con i quali operano traspare in tutta la sua potenza dai solchi di questo vinile. Non ho altro da aggiungere: fateli vostri.
(Marco Pasini)

Submit a Comment