Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 14, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

CROWBAR ‘ZERO AND BELOW’

CROWBAR ‘ZERO AND BELOW’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

CROWBAR
‘Zero And Below’-CD
(MNRK Heavy)
7/10


Dopo l’inaspettata, per certi versi, pubblicazione del disco solista ‘Dream In Motion’ targato 2020 il buon Kirk Windstein torna a spron battuto con la sua creatura principale, la leggenda sludgecore Crowbar, con il dodicesimo disco (non considerando ‘Live + 1′) in carriera. Il novello deal con MNRK Heavy deve aver dato nuova linfa vitale a Kirk e soci, perché anche nell’anno di (dis)grazia 2022 i Crowbar ci propongono una serie di canzoni che brillano per la capacità di rendere soffocanti i riff granitici, le ritmiche sgraziate e la strabordante attitudine senza compromessi. Se musicalmente il risultato è senz’altro brillante, ma senza troppi scossoni creativi (‘The Fear That Binds You’ e ‘Crush Negativity’ suonano come degli instant classic e riprendono la vena più immediata e meno intransigente della band), è liricamente che Kirk e compagni (con la new entry di Shane Wesley al basso) sorprendono per una rinnovata vena quasi malinconica, più incline alla introspezione piuttosto che al pessimismo a oltranza. ‘Zero And Below’ non esce dal seminato, ci restituisce una band sempre lucida e sul pezzo, un nuovo capitolo di una entità da sempre poco incline alle lusinghe delle grosse platee, ma capace di restituire atmosfere impareggiabili.
(Davide Perletti)

Submit a Comment